Az. Agr. Giacopuzzi

Formaggi e salumi vari

Da tre generazioni la famiglia Giacopuzzi si occupa di bovine da latte in un contesto montano, l'azienda è ubicata a Sant'Anna D'Alfaedo, nella splendida cornice dei monti Lessini ad un altitudine di 1120 m s.l.m. In estate parte dell'allevamento si sposta a Malga Camporetratto (1563 m s.l.m.). Tutta la nostra produzione si basa sulla stagionalità e sul rispetto delle tradizioni.

MdT Verona MdT Sommacampagna
Mercato della Terra
 
Unità misura Q.tà
 
S = Prodotto stagionale   A = Prodotto annuale;

Coltivazioni

L'allevamento di vacche da latte avviene in una stalla di nuova costruzione, a stabulazione libera con possibilità per le bovine di uscire in primavera e autunno nei prati attorno alla stalla, da maggio a ottobre ci spostiamo con molti animali in malga, dove avviene la produzione del formaggio. I nostri suini sono allevati in azienda, aderiamo al progetto della Regione Veneto delle PPL (Piccole Produzioni Locali) mantenendo la stagionalità della produzione nei mesi invernali, il numero di suini allevati non supera le 30 unità, in questo modo la conduzione si mantiene in un contesto di ruralità e non è industriale.

Prodotti

  • Formaggio “Tipo Monte” prodotto con latte crudo di bovine alimentate a pascolo, di varia stagionatura. 
    Caciotte prodotte con latte crudo di bovine alimentate a pascolo.
    (I formaggi vengono prodotti solo nei mesi estivi.)
  • Salame, sopressa, pancetta salamata. Prodotti senza l'uso di alcun additivo o conservante, stagionati in cantina naturale per un lungo periodo (anche oltre l'anno).
    Cotechini e salsiccie. Prodotti senza additivi o conservanti.
    (I salumi, i cotechini e le salsiccie vengono prodotti solo nei mesi invernali)

Cerificazioni

Sistema colturale


Ricette

Risotto salsiccia e formaggio “Tipo Monte”

Dosi per 3 persone:

  • 300 g riso Vialone Nano o Carnaroli
  • 200-250 g di salsiccia
  • 80 g di formaggio “Tipo Monte” media stagionatura tagliato a cubetti
  • 600 ml di brodo (di carne o vegetale)
  • sale e pepe q.b.
  • Cannella q.b.
  • Vino bianco
  • mezza cipolla
  • olio evo

In una casseruola disfare la salsiccia con i rebbi di una forchetta e lasciarla rosolare bene, togliendo il grasso che si va formando. 
In una pentola capiente far rosolare la cipolla tagliata a dadini con l'olio evo, aggiungere il riso, farlo tostare e sfumare con un goccio di vino bianco.
Procedere alla cottura del riso aggiungendo un mestolo alla volta di brodo, mescolando sempre per non farlo attaccare; a metà cottura aggiungere la salsiccia.
Quando il riso è quasi cotto aggiungere il formaggio e mantecare, aggiustare di sale e pepe (a piacere) e aggiungere un po' di cannella.


© 2020 Copyright Cibusform SRL via Monvisio 8 IT-37060 Sona VR P.Iva 04393240231