Az.Agr. De Padova Amedeo

Carne di struzzo

La nostra Azienda Agricola, a conduzione famigliare, si trova a 200 metri dal Parco San Colombano. Ci occupiamo di allevamento di struzzi da molti anni. In corte sono presenti esemplari di ogni età nei recinti all’aperto, dai pulcini ai riproduttori.
All’interno dell’azienda, spaccio con vendita di carne fresca di struzzo e salumi. Ai nostri animali NON somministriamo antibiotici anabolizzanti e steroidi vivono al pascolo nei loro vasti recinti, allevamenti di questo tipo sono da considerarsi modestamente a mio parere ecocompatibili con l’ambiente. Erba o fieno sminuzzato accuratamente da noi, mais aziendale con una piccola aggiunta di mangime, buona acqua fresca e tanto spazio per poter correre liberamente, questa è la ricetta che uso nella mia Azienda Agricola.

Nel 1999 decisi di introdurre tra le altre attività della mia azienda anche l’allevamento dello struzzo. Nel 2004 dopo cinque anni di esperienza nell’allevare struzzi, decisi di aprire un punto vendita in azienda.  

MdT Sommacampagna
Mercato della Terra
  Nome prodotto Prezzo Unità misura Q.tà
 
S = Prodotto stagionale   A = Prodotto annuale;

Coltivazioni

La mia azienda oltre che l’allevamento di struzzi è di tipologia cerealicola e foraggera.

Prodotti

Ai mercati porto carne fresca lavorata: bistecche di filetto e di controfiletto, pezzi di filetto per tagliate e  pezzi per brasati arrosti e roastbeef, spezzatino, macinato, svizzere e pesto per ragù. Inoltre abbiamo tartare, arrosticini spiedini e anche il carpaccio. Come stagionati c’è il salame ed in certi periodi dell’anno la bresaola.

Cerificazioni

Non possiedo certificazioni.

Sistema colturale

L’unico metodo biodinamico, si fa per dire, che i miei animali vivono all’aperto pascolando nei loro recinti.


Ricette

Roast-beef di struzzo

3 bicchieri di olio di oliva
Kg 1,2 di polpa di struzzo
Sale, pepe nero macinato a piacere
1 bicchiere di brandy
2 spicchi di aglio
2 dadi
1 mazzetto di erbe aromatiche (rosmarino e salvia legati con lo spago)

Pelate e tagliate l’aglio e strofinatelo per bene sulla carne. Preparate un misto di sale  e pepe e massaggiatelo sulla polpa. In una casseruola piuttosto profonda e sufficientemente larga perché la carne rimanga distesa, fate scaldare molto bene l’olio. Aggiungete il mazzetto di erbe, i dadi, il brandy  e la carne che farete rosolare a fuoco vivo per circa 10 minuti (5 minuti per parte). Spegnete il fuoco e lasciate riposare. Quando la carne si sarà raffreddata, tagliate a fettine sottili con l’affettatrice, disponetele sul vassoio e cospargetele con il fondo di cottura leggermente riscaldato. 


© 2020 Copyright Cibusform SRL via Monvisio 8 IT-37060 Sona VR P.Iva 04393240231